La crescita del Noleggio a LUNGO TERMINE: nuovi scenari e tendenze

Il noleggio a LUNGO TERMINE di autovetture è la migliore alternativa al leasing auto e all’acquisto di un’auto nuova.
Preventivo ON LINE Noleggio a LUNGO TERMINE
link-facebook-2-768x264-1 La crescita del Noleggio a LUNGO TERMINE: nuovi scenari e tendenze

In una società sempre più votata al noleggio invece che al possesso, anche nel settore automobilistico la formula del Noleggio a LUNGO TERMINE sta registrando numeri da record!

I dati del primo trimestre 2023 segnano un incremento del +32% sui contratti conclusi rispetto allo stesso periodo del 20222 ( arrivando a 178.391), segno di un mercato dalla crescita esponenziale.

È facile prevedere che il fenomeno noleggio prenderà sempre più piede nei prossimi anni e, guardando il rapporto Osservatorio Utilizzatori NLT dell’UNRAE, si possono già delineare le caratteristiche vincenti per incrementare il proprio business con un’auto sostitutiva a noleggio

L’identikit del noleggio perfetto

Chi è che ne usufruisce?

Il Noleggio a LUNGO TERMINE in Italia è ancora una soluzione scelta prevalentemente dal settore business, con ben l’85,7% dei noleggi proveniente da imprese, anche se sempre più privati si stanno avvicinando (14,3%). Detto ciò, in entrambi i casi, la durata media dei contratti è di 23 mesi, segno di un’alta soddisfazione da parte di chi sceglie il noleggio, sia privatamente che per la propria impresa o officina.

Le alimentazioni più richieste

Il noleggio dà la possibilità di sperimentare con nuove alimentazioni, come l’elettrico (in leggera discesa sui dati del 2022), ma ancora a farla da padrone sono i motori a combustibile fossile, con il 41,7% del diesel (il più scelto sul lungo termine) e il 39,1% del benzina (principe del noleggio a breve termine).

Il segmento più ricercato

Nel mercato del noleggio a LUNGO TERMINE, come tipologia di auto prevalgono le berline dei segmenti A e B. Al secondo posto seguono le station wagon con una quota del 17,1%.

Divario Nord/Sud? Non proprio

Infine un dato interessante ci arriva dalla diffusione del noleggio sul territorio nazionale.

Come forse è prevedibile il primato del maggior ricorso al noleggio a LUNGO TERMINE va alla Lombardia (32,2%). Subito dietro Lazio (14,6%), Piemonte e Trentino Alto Adige (8,5%) ed Emilia-Romagna (8,3%).

A sorprendere invece è il dato del Noleggio a LUNGO TERMINE per i privati, che vede Molise e Calabria ai primi due posti con il 38,5% e il 37,1%, segno di una diffusione e presenza capillare sul territorio italiano della nuova possibilità di muoversi.

Preventivo ON LINE Noleggio a LUNGO TERMINE